FELTRE (BL) Via Molan, 2 - Tel. 366 9359543
info@casanovecento.it
Home | Gift Box | Newsletter
Data di arrivo(*)
Campo obbligatorio

Data di partenza(*)
Campo obbligatorio

Numero adulti
Valore non valido

Numero bambini
Valore non valido

casanovecento feltre miglior tariffa garantita

Sostenibilità ambientale

La nostra casa, il nostro pianeta.
Abbiamo una sola casa, il nostro pianeta. Non possiamo permetterci di trascurare l’andamento della terra: l’alternativa a spremere le risorse fino all’ultima goccia esiste già, e sono le risorse rinnovabili, sole, terra, vento, unitamente ad un comportamento virtuoso che tenti di contenere i consumi, gli sprechi e che eviti di inquinare.
 
 
Una nuova filosofia costruttiva.
Per edilizia ecosostenibile si intende l’edilizia che risponde a due requisiti generali: il primo, a quello della sostenibilità, cioè l’impiego delle risorse oggi disponibili sul pianeta (energia, acqua, materiali…) in modo da salvaguardarne l’utilizzo anche per le generazioni future; il secondo, a quello della salvaguardia ecologica del processo edilizio, cioè l’impiego razionale dei materiali da costruzione e la massima riduzione di qualsiasi forma di inquinamento (indoor e outdoor) conseguente al processo costruttivo stesso.
Da queste linee guida ha preso avvio la ristrutturazione di Casa Novecento, che sin dall’inizio ha perseguito un duplice obbiettivo, quello del rispetto delle caratteristiche architettoniche della casa, sorta agli inizi del Novecento, e quello della progettazione architettonica in funzione del risparmio energetico.
L’approccio al risparmio energetico è stato un approccio sistemico, dove tutte le componenti - involucro ed impiantistica - si sono integrate perfettamente, con alcuni punti fermi come la riduzione del fabbisogno di energia dell’edificio, l’uso delle energie rinnovabili, l’impiego di impianti innovativi ad elevato risparmio energetico, l’uso di impianti per il comfort ambientale…
 
Casa Novecento, nel rispetto della sostenibilità e per migliorare l’efficienza energetica dell’edificio, ha attuato una serie di interventi che vanno dall’isolamento termico (ed acustico), passando per il sistema di riscaldamento/climatizzazione estiva, continuando con l’impiego di energie alternative e terminando con il recupero dell’acqua.
Per l’isolamento termico abbiamo agito sul tetto, con un pacchetto isolato e ventilato in grado di garantire la giusta ventilazione, tenendo però conto dello scopo della copertura e delle escursioni termiche a cui è sottoposta. Con l’applicazione dell’isolamento "a cappotto" di 12 cm sulle pareti esterne si è ottenuta l’eliminazione di tutti i punti freddi e si è aumentata la capacità di accumulo termico dell’edificio: i muri si riscaldano, accumulano calore e poi lo restituiscono all’ambiente interno. I nuovi serramenti di Casa Novecento con il triplo vetro presentano valori di termoisolamento e di efficienza energetica estremamente elevati. Hanno cioè un'ottima capacità di ostacolare il passaggio del calore dall’interno all’esterno. Completano le caratteristiche dei serramenti un’elevata tenuta alla pioggia, la resistenza al vento, l’impermeabilità all’aria e una posa a regola d’arte.
 
Per la climatizzazione invernale ed estiva Casa Novecento è dotata di un sistema geotermico integrato con pompa di calore cfr. il grafico a lato), che assicura all’edificio caldo e fresco tutto l’anno, a un costo quasi nullo in termini di energia consumata.
Il sistema geotermico sfrutta il calore naturale presente nel terreno, che nei mesi invernali serve ad alimentare il sistema di riscaldamento, mentre d’estate il calore in eccesso nell’abitazione viene restituito al terreno. Oltre all’abbattimento di emissioni inquinanti, l’impianto geotermico è silenzioso, sicuro, le sonde sono invisibili e non alterano l’estetica dell’edificio. Il sistema è abbinato all’impianto di riscaldamento radiante a pavimento, che consente il massimo beneficio a basse temperature (30/40 °C).
 
Il sistema è reso energeticamente autosufficiente dall’impianto fotovoltaico integrato nel tetto (di 10 kW) che alimenta la pompa di calore sia d’inverno che d’estate. L’energia fotovoltaica sfrutta le proprietà fisiche di alcuni materiali, come il silicio, che permettono di convertire le radiazioni solari in energia elettrica, senza bisogno di ricorrere a combustibili o a sistemi meccanici, come di solito accade nelle centrali elettriche tradizionali. L’assenza di parti meccaniche in movimento aumenta sensibilmente l’affidabilità del sistema e riduce gli interventi di manutenzione, facendone un’energia a minor costo e “pulita”.
Il fotovoltaico è una scelta responsabile che consente di ridurre l’immissione in atmosfera di molti elementi inquinanti, fra cui l’anidride carbonica: per ogni kWh di energia elettrica prodotta da fonte fotovoltaica si stima una riduzione delle emissioni di CO2 di circa 0,56 Kg. Per il risparmio e recupero dell’acqua Casa Novecento ha installato una cisterna per la raccolta dell’acqua piovana, convogliata in essa mediante il sistema di sgrondo delle acque meteoriche, da riutilizzare per annaffiare le piante del giardino e il tappeto erboso. Nei WC sono installate cassette di scarico dotate di due pulsanti che erogano rispettivamente poca e molta acqua a seconda dell’entità del bisogno.
 
A salvaguardia del benessere e della salute dei suoi ospiti, Casa Novecento ha adottato delle misure atte a prevenire gli effetti nocivi del gas radon.
Il radon è un gas inodore e incolore generato da alcune rocce terrestri; essendo un gas radioattivo può essere cancerogeno se inalato. Poiché fuoriesce principalmente dal terreno, se non disperso all'esterno si accumula nei locali chiusi ove diventa pericoloso. Per questo motivo a Casa Novecento si è realizzato un vespaio ventilato con l’intercapedine d’aria collegata con l’esterno da semplici tubi (vedi immagine a lato). In questo modo si crea un flusso d’aria naturale che attraversa l’intercapedine ed elimina umidità e gas radon disperdendoli in atmosfera a tutto vantaggio della salute di chi ci abita.
 
IN BASE ALLE NORMATIVE NAZIONALI SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA, CASA NOVECENTO SI TROVA  IN “CLASSE A”.
 
 
NEW: OGGI CASA NOVECENTO E' ANCORA PIU' SOSTENIBILE: tutta dotata di lampadine a basso consumo energetico o a LED, elettrodomestici in CLASSE A, TV a LED, è provvista anche di accessori prodotti rispettando l'ambiente nel processo di fabbricazione.

Scegliete la vostra soluzione di soggiorno